• it
facebook 
bigllietti per il capodanno a milano

Capodanno a Milano in compagnia della Nona Sinfonia di Beethoven

Torna per la sua 21° edizione, il concerto di fine anno all’Auditorium di Milano con la Nona Sinfonia di Beethoven.

Domenica 29, lunedì 30 e martedì 31 dicembre, l’orchestra sinfonica LaVerdi saluterà il nuovo anno suonando la famosa Sinfonia Corale, sotto la direzione del maestro Claus Peter Flor. L’appuntamento è ormai diventata una conclamata tradizione, che si ripete a Milano, a Berlino, a Vienna ed a New York ogni anno.

Capodanno a Milano con il Coro Sinfonico diretto Erina Gambarini

Come da tradizione, sul palco ad eseguire la straordinaria Nona Sinfonia, troviamo il Coro Sinfonico diretto da Erina Gambarini. Tra gli oltre 200 musicisti ed orchestrali che andranno in scena, avremo alcuni solisti di fama internazionale come il soprano Karina Guavin, il tenore Cameron Becker, il contralto Sonia Prina e il basso Jochen Kupfer.

Sinfonia n. 9 di Ludwig van Beethoven

La Sinfonia n.9 non ha certo bisogno di presentazioni. Si tratta dell’opera più eseguita dell’intero repertorio classico, la composizione che è divenuta simbolo universale di unità e fratellanza tra gli uomini. Un capolavoro assoluto riconosciuto ovunque nel mondo.

Non perderemo quindi altro tempo nel descrivere il suo valore, ma vorremo spendere due parole in merito alla sua creazione.

Agli inizi del diciannovesimo secolo, i gusti del pubblico viennese erano stati conquistati dai più famosi compositori italiani, per questo motivo Ludwig van Beethoven decise affinché la prima della sua nuova composizione avvenne a Berlino. I suoi amici che avevano già avuto modo di ascoltare l’opera, tuttavia, insistettero affinché la prima avvenisse nella capitale austriaca e diedero inizio ad una petizione che venne firmata dai più importanti mecenati ed interpreti musicali.

La prima avvenne al Theater am Kärntnertor e, a salire sul palco per dirigere l’orchestra, fu il maestro Behetoven in persona. Ovviamente il grande compositore, sordo da diversi anni, non fu il solo a dirigere cantanti e musicisti; insieme a lui si trovava anche Michael Umlauf, il maestro di cappella del teatro che tempo prima diede istruzione di ignorare completamente le indicazioni di Behetoven.

Il giorno della prima, il maestro fu visto gesticolare furiosamente davanti al leggio, alzandosi di scatto, costringendosi e muovendo le braccia come se volesse suonare tutti gli strumenti contemporaneamente.

Dal 29 al 31 dicembre 2019 avrete modo di rivivere la magnifica Sinfonia N.9 di Beethoven presso l’Auditorium di Milano. Acquistate i biglietti per il capodanno a Milano su Esamusic.

prenota i tuoi biglietti

Leave a reply