• it
facebook 

Biglietti per Turandot, l’ultima grande opera del Maestro Puccini

La storia della bella Turandot, la glaciale principessa di Pechino che fa giustiziare i suoi pretendenti, sarà per sempre ricordata come un fulgido esempio di ciò che possono l’amore e la dedizione.

Come molti di voi che stanno leggendo queste parole già sapranno, Turandot è l’opera rimasta incompiuta di Giacomo Puccini. Il grande maestro morì nel 1924 per un tumore alla gola, ed il progressivo peggioramento della sua salute viene reputato il principale motivo per cui il dramma di Turandot non ebbe un finale.

È bene precisare che ancora oggi vi sono opinioni discordi sul reale motivo per cui l’opera rimase incompleta. Molti studiosi sostengono che il motivo sia da ricercarsi nell’impossibilità di Puccini, reduce da un periodo di profonda crisi, di mettere in scena quel trionfo di amore e passione che è il fulcro dell’intero dramma.

Acquistate i biglietti per Turandot all’Arena di Verona. Appuntamento dal 27 Giugno.

Biglietti per Turandot: il finale perduto

Puccini non completò il Turandot, ma lasciò chiare indicazioni sulla sorte dei vari protagonisti negli appunti che portò con sé presso la clinica di Bruxelles, dov’era in cura.

Il completamento dell’opera passò all’allora Direttore del Conservatorio di Torino, Franco Alfano, che solo due anni prima si era distinto per la composizione de La leggenda di Sakùntala, un’opera drammatica dall’ambientazione fortemente orientale.

Il maestro Alfano scrisse diverse versioni del finale e, affinché il dramma di Turandot potesse concludersi degnamente, finì per tagliare anche numerose battute scritte dal grande compositore toscano.

La versione consegnata da Alfano, vogliamo precisare, non incontro i favori di tutti i massimi esponenti della lirica italiana.

Alla prima del 25 aprile del 1926, subito dopo l’aria «Dormi, oblia, Liù, poesia!» eseguita dopo il suicidio di Liù, la schiava fedele, il direttore Arturo Toscanini interruppe l’opera e si rivolse al pubblico con queste parole: «Qui termina la rappresentazione perché a questo punto il Maestro è morto.»

Biglietti Turandot Arena di Verona

Il Turandot sarà l’occasione per assistere ad alcune delle scenografie più belle mai impiegate all’arena di Verona.

Acquistate i biglietti per il Turandot su Esamusic

Su Esamusic troverete i biglietti per le grandi rappresentazioni teatrali ed i più importanti spettacoli all’Arena di Verona, alla Scala di Milano e al Teatro La Fenice di Venezia.

Contattateci e prenotate il vostro pacchetto. Troverete tantissime offerte personalizzabili comprese di pernottamento in albergo.

Il nostro staff sarà vostra disposizione 24 su 24 per eventuali cambi di programma, anche all’ultimo minuto.

prenota i tuoi biglietti

Leave a reply