• it
facebook 

L’elisir d’amore, la straordinaria opera di Donizetti sarà in scena al Teatro alla Scala questo settembre

Buffa e malinconica, sorprendente e giocosa, così venne descritta l’opera L’elisir d’amore, scritta da Gaetano Donizetti, dopo la prima del 12 maggio 1832, al Teatro della Cannobiana di Milano.

L’opera sorprese non soltanto per le magnifiche arie, ma anche per la velocità con cui Donizetti riuscì a confezionare uno degli spettacoli comici più illustri dell’800, impiegando solamente 14 giorni. L’opera andrà in scena al teatro alla scala di Milano dal 10 Settembre al 10 Ottobre. Acquistate subito i vostri biglietti per L’elisir d’amore su Esamusic.

La nascita de L’elisir d’amore

In molti rimangono sorpresi nell’apprendere come Gaetano Donizetti sia riuscito a scrivere il suo L’Elisir d’amore, una delle opere comiche più famose dell’epoca e apprezzata tuttora, mentre si trovava in uno stato di profonda depressione.

Motivo della sua condizione è da ricercarsi nei numerosi drammi familiari che funestarono la vita del compositore. Nel 1828, alcuni anni prima della composizione dell’opera L’elisir d’amore, Donizetti dovette piangere la morte del figlio primogenito. Pochi anni dopo, nel 1835, mentre l’opera comica era ancora largamente rappresentata nei teatri italiani, vennero a mancare anche i suoi genitori e la seconda figlia del compositore. Nel 1837, solo due anni dopo, Donizetti vide mancare, infine, la figlia terzogenita e la moglie.

Insomma, il grande compositore ebbe una vita tutt’altro che semplice, nonostante questo il suo genio non venne mai meno, così come non vacillò mai il suo desiderio di lavorare (magari anche solo per occupare le giornate di lutto).

Biglietti per L’elisir d’amore, vediamone la trama

Acquistate i biglietti per L’elisir d’amore su Esamusic. Assistete ad una delle opere italiane più famose nel nostro teatro d’eccellenza.

Come per tutte le grandi commedie romantiche, anche nel caso de L’elisir d’amore saranno gli equivoci il vero moto dell’intera vicenda. Nemorino è innamorato della Fittavola Adina e, per conquistarla, acquista da un ciarlatano un elisir d’amore.

La pozione magica altro non è che del vino che farà ubriacare Nemorino, portandolo ad ignorare la bellezza di Adina. Quest’ultima, infastidita dall’indifferenza del contadino, cadrà tra le braccia del ricco Dulcamara e i due organizzeranno il loro matrimonio lo stesso giorno del loro incontro. Il finale, ovviamente, non abbiamo intenzione di rivelarvelo, sebbene la storia de L’elisir d’amore sia tra le più famose dell’opera italiana.

L’opera di Donizetti andrà in scena, ricordiamo, dal 10 Settembre al 10 Ottobre 2019. Acquistate subito i vostri biglietti per L’elisir d’amore su Esamusic e assistete dal vivo ad una delle pietre miliari dell’opera italiana.

prenota i tuoi biglietti

 

Leave a reply