• it
facebook 
biglietti per la Traviata a Milano - Teatro La Scala

La Traviata sarà in scena dall’11 Luglio al Teatro alla Scala di Milano 

Esamusic vi propone i biglietti per La traviata, il grande capolavoro di Giuseppe Verdi al Teatro alla Scala di Milano. L’opera andrà in scena dall’11 Luglio fino al 25 Novembre.  

Acquistate i biglietti per La Traviata, nella regia del 1991 di Liliana Cavani  

L’opera che andrà in scena al Teatro alla Scala di Milano sarà la riedizione su regia del 1991 di Liliana Cavani, diventata velocemente un classico della stagione artistica italiana.

La revisione della regista Cavani (duole ammetterlo) non ha sempre incontrato il favore del pubblico, come attesta la disastrosa messa in scena del 2007, figlia di un periodo teatrale in cui gli interpreti portavano sul palco loro stessi, e non i personaggi che interpretavano. Tuttavia è innegabile come la sua riscrittura, con toni moderni ma rispettosi del materiale originale, abbia riportato in auge la grande Opera Verdiana. 

Acquistate subito i biglietti per La Traviata su Esamusic, la grande opera vi attende al Teatro alla Scala di Milano l’11 Luglio.

La Traviata in breve 

Grande protagonista dell’opera è Violetta, dama di umili origini innamorata di Alfredo. Quest’ultimo, primogenito di buona famiglia, rinuncia a tutti i suoi beni e va a vivere con la sua amata in un’umile casa di campagna.  

L’amore tra i due è tormentato dalle dicerie dei popolani e Giorgio Garmont, padre di Alfredo, decide di incontrare Violetta per pregarla di porre fine alla sua relazione. L’amore tra i due sta rovinando la reputazione della sua famiglia e la sorella di Alfredo rischia di essere rifiutata dal suo futuro marito. 

Violetta cede alle richieste di Giorgio e torna dal barone Douphol, sua vecchia fiamma, lasciando all’amato solo un biglietto di addio . 

Alfredo e Violetta sono destinati a rincontrarsi ad una festa del barone Douphol e, in tale occasione, il ragazzo umilia la bella protagonista lanciandole contro delle monete. La ragazza risponde cantando del suo dolore, è malata di tisi e le rimangono pochi giorni di vita. 

In questo articolo non vogliamo svelarvi il finale dell’opera di Verdi, in modo che possiate godere appieno della rappresentazione nelle splendide scenografie del Teatro alla Scala di Milano. 

prenota i tuoi biglietti

 

Leave a reply