• it
facebook 

Stabat Mater, l’ode liturgica di Rossini andrà in scena alla Vitrifrigo Arena di Pesaro 

La Stabat Mater è un’ode liturgica che il grande maestro Gioachino Rossini compose su richiesta del prelato spagnolo don Manuel Fernández Varela. Il risultato fu la sequenza musicale più famosa ed apprezzata del compositore pesarese, capace di conquistare persino le difficili platee parigine. 

Su Esamusic troverete i biglietti per la Stabat Mater, in scena alla Vitrifrigo Arena di Pesaro il prossimo 21 agosto.  

Biglietti per la Stabat Mater, ripercorriamo la storia dell’opera 

Acquistate i biglietti per la Stabat Mater su Esamusic. L’opera è tratta da una preghiera cattolica del 13° secolo, un’ode a Maria che assiste alla crocifissione di Gesù Cristo.

Secondo quanto riportano le cronache dell’epoca, Gioachino Rossini conosceva molto bene la composizione sacra Stabat Mater, ma non volle mai cimentarsi con una sua riscrittura. Fu il prelato spagnolo don Manuel Fernández Varela, nel 1831, ad insistere affinché il maestro componesse l’ode.

Rossini, che non voleva deludere il prelato, accettò la sua richiesta, ma ad una condizione ben precisa: la Stabat Mater sarebbe stata un dono, non una commissione, e non sarebbe mai stata pubblicata. Don Fernández Varela accettò la richiesta di buon grado e Rossini si mise finalmente all’opera. 

Secondo le testimonianze di amici e familiari, per Rossini, comporre il nuovo adattamento della Stabat Mater fu una vera e propria sofferenza. In quel periodo, il compositore soffriva di lombaggine e preferiva di gran lunga dedicarsi alla sua salute, piuttosto che scrivere una liturgia che non avrebbe mai visto la luce dei teatri. 

La stesura ritardò e, nel 1837, diversi anni prima che l’opera venne ultimata, Don Fernández Varela morì  

La partitura, ancora incompleta, venne trovata da un editore francese di nome Aulagnier, che chiese a Rossini di poterla pubblicare e, sempre con il suo permesso, di musicarla nel teatro parigino Salle Ventadour. 

Il grande maestro pesarese acconsentì e, nel 1842, ben 11 anni dopo la richiesta del prelato don Manuel Fernández Varela, la sequenza sacra venne infine terminata. 

Quest’opera così sofferta e persino detestata dal suo stesso creatore, ottenne un successo clamoroso.  

La Stabat Mater divenne ben presto una sequenza musicale famosa in tutto il mondo, riproposta dai più grandi artisti musicali dell’epoca. 

La Stabat Mater al Rossini Opera Festival 

Il concerto andrà in scena al Rossini Opera Festival questo 21 agosto. Acquistate i vostri biglietti per la Stabat Mater su Esamusic. Appuntamento alla Vitrifrigo Arena di Pesaro il 21 agosto. 

 prenota i tuoi biglietti

Leave a reply