• it
facebook 
biglietti così fan tutte don carlo parigi

Biglietti Così Fan Tutte e Don Carlo: opera doppia a Parigi a ottobre

Cari lettori del nostro blog, siamo lieti di annunciarvi la messa in scena di due straordinarie opere liriche a Parigi ad ottobre: il Così Fan Tutte del geniale Wolfgang Amadeus Mozart e il Don Carlo dell’immenso Giuseppe Verdi. Due opere diventate leggenda grazie anche alle straordinarie interpretazione di cui hanno potuto beneficiare nel corso dei decenni. Dal 21 al 23 ottobre toccherà al grande tenore Jonas Kaufmann provare a offrire la propria interpretazione. Se desiderate assistere dal vivo a questa incredibile performance su Esamusic potete già acquistare i biglietti per il doppio ingresso ai teatri parigini in cui si svolgerà l’evento, l’Opéra Bastille e l’Opéra Garnier.

Biglietti Così Fan Tutte e Don Carlo con Jonas Kaufmann a Parigi

Jonas Kaufamann è attualmente uno dei più quotati cantanti lirici a livello internazionale. È tedesco, relativamente giovane (48 anni), caratterizzato da una bella presenza fisica e soprattutto talentuoso. Ha alle spalle una lunga gavetta e anni di studi musicali che l’hanno portato a debuttare poco più che ventenne nei più importanti teatri tedeschi (Teatro dell’Opera di Stoccarda e l’Opera di Amburgo). Si è distinto per il suo contributo all’ultima grande messa in scena di Giorgio Strehler al Teatro Piccolo di Milano, ovvero proprio quel “Così Fan Tutte” che ora interpreterà in occasione dell date parigine di ottobre.

Grande musica per appassionati e neofiti

L’opera buffa di Mozart e il capolavoro verdiano non hanno bisogno di presentazioni. Chi è appassionato di musica lirica ne conosce probabilmente gran parte dei versi e delle scene; ma anche chi non è, diciamo così, “educato” a questo tipo di musicalità ne avrà certamente sentito quantomeno parlare. In ogni caso Esamusic mette a disposizione sia degli appassionati di lungo corso sia dei neofiti, i biglietti per assistere alla rappresentazione di Così Fan Tutte e Don Carlo a Parigi il prossimo ottobre. Perchè non cogliere questa occasione?

Leave a reply