• it
facebook 
biglietti concerto la scala milano

Dove acquistare i biglietti per i concerti a La Scala di Milano

Il Teatro alla Scala di Milano è uno dei teatri più prestigiosi al mondo in cui ogni anno si esibiscono decine e decine di artisti di fama internazionale nella campo dell’opera lirica e della musica classica. La programmazione è infatti sempre molto ricca e prestigiosa e offre a tutti gli appassionati la possibilità di vivere esperienze uniche e impagabili. Esamusic è il nuovo brand di Esatour Sport Events, la più grande agenzia di eventi in Italia e in Europa che mette a disposizione di tutti gli utenti un servizio facilmente fruibile per l’acquisto online di biglietti per i concerti a La Scala di Milano.

La “Prima” a La Scala di Milano: una lunga storia iniziata nel 1778

La Scala fu inaugurata nel 1778 con la rappresentazione dell’opera “L’Europa riconosciuta” di Antonio Salieri. Nello stesso anno furono istituiti e fondati il coro, l’orchestra e il corpo di ballo. Il teatro fu costruito su volere di Maria Teresa d’Austria dopo l’incendio che colpì e distrusse il precedente teatro di corte che sorgeva sulle stesse fondamenta. Il progetto fu preso in consegna dall’architetto Giuseppe Piermarini che ricordiamo anche come collaboratore di Luigi Vanvitelli nella progettazione della splendida Reggia di Caserta. Dopo la cacciata degli austriaci da Milano, il teatro passa sotto la nuova municipalità creata a seguito dell’avvenuta Unità d’Italia.

Su Esamusic tutti i biglietti per i concerti a La Scala di Milano

Il sito Esamusic, come accennato nell’introduzione, permette a qualsiasi utente di acquistare direttamente online i biglietti per i concerti a La Scala di Milano che si svolgeranno nei prossimi mesi. Sono davvero tante le opere in programma: Madama Butterfly, Coppelia, Don Carlo, Falstaff, La Traviata, Don Giovanni e la Boeheme. Insomma ce n’è davvero per tutti i gusti. Se desiderate prenotare uno o più biglietti per uno di questi eventi non dovete far altro che cliccare sulla sezione “teatro” e scegliere l’opera a voi gradita. Quindi seguire i link indicati per completare l’acquisto. Semplice, vero?

Leave a reply