facebook 
Minuetto al Ridotto Carnevale 2018

Minuetto al Ridotto Carnevale 2018, Esamusic vi invita ad una delle più antiche tradizioni Veneziane

Il carnevale di Venezia è una celebrazione che merita di essere vissuta nel pieno delle sue tradizioni.

Questa antica festa popolare vede le sue tradizioni risalire fino al 1094, quando la “Serenissima” concedeva alla popolazione un periodo di festeggiamenti, divertimento e spettacoli. Questo periodo di festività divenne presto talmente popolare che forestieri provenienti da tutta europa si riversavano per le strade e facevano festa insieme ai veneziani.

Oggi non molto è cambiato. Ogni anno in prossimità del mese di febbraio le strade veneziane si riempiono di persone di tutto il mondo desiderose di vivere in pieno le tradizioni del territorio.

Minuetto al Ridotto Carnevale 2018, il vero volto della tradizione

Il Minuetto è una delle più esclusive feste in maschera Veneziane, una vera e propria rievocazione delle antiche tradizioni carnevalesche a cui, per partecipare, è richiesto l’abito d’epoca a tutti i partecipanti.

Il luogo farà da teatro a questa celebrazione è il Ridotto, palazzo del nobile Dandolo, sede pubblica del gioco d’azzardo dal 1638 al 1774 e, in seguito, teatro cittadino. Un ambiente ricco di storia ed eleganza, perfetto per ritornare indietro nel tempo ed assistere alla celebrazione del carnevale come avveniva nei secoli scorsi. Immersi nello sfarzo Veneziano.

Minuetto al Ridotto Carnevale 2018, la celebrazione in ogni suo passo

Subito dopo essere stati accolti nei grandi saloni del Ridotto, agli ospiti verrà servito il cocktail di benvenuto e verranno fatti accomodare a tavola, dove sarà servita una cena di 4 portate, vini inclusi.

Una volta conclusa la cena, un Maestro di Ballo con la sua partner e un ensemble barocco coinvolgeranno gli ospiti in balli di gruppo d’epoca quali minuetti e quadriglie, durante la cena e fino a conclusione della serata. Una cantante lirica allieterà gli ospiti, tra un ballo e l’altro.

Prenota subito i tuoi biglietti e festeggia il vero carnevale della Serenissima

Leave a reply