facebook 
capodanno a budapest

Capodanno a Budapest, il grande spettacolo al teatro Erkel

Teatro Erkel a Budapest: il balletto de Lo Schiaccianoci per Capodanno

Nel contesto del teatro storico di Erkel inaugurato nel 1911 si terrà il concerto di Capodanno a Budapest 2017, dedicato alla fiaba de Lo Schiaccianoci di Tchaikovsky. Il teatro ha una celebre storia alle spalle e ha accolto sin dalla sua inaugurazione un folto numero di personalità dell’opera tra le più famose al mondo, come Luciano Pavarotti, Grace Bumbry ed Éva Marton. Pur seguendo le regole del balletto tradizionale, negli anni l’evento di Capodanno è andato arricchendosi di dettagli moderni, dando vita ad un’esibizione imperdibile. Esamusic offre a tutti gli amanti del balletto l’opportunità unica di assistere a Lo Schiaccianoci di Tchaikovsky al teatro Erkel di Budapest, semplicemente acquistando i biglietti attraverso il proprio circuito.

Coreografia e ballo ad opera di grandi maestri

La coreografia del balletto è stata affidata alla figura di Vaszilij Vajnonen, mentre tra i maestri di ballo figurano diverse personalità di spicco come Tamás Solymosi, Angéla Kövessy e Marianna Venekei, i quali hanno collaborato con gli allievi di danza della prestigiosa accademia di ballo formata da Evelyn Janács. Tamás Solymosi è inoltre stato affiancato nel suo ruolo da Wayne Eagling, originario del Canada e per oltre vent’anni affiliato alla Royal Ballet School di Londra. Da danzatore a coreografo, Wayne Eagling ha dato prova del suo indiscutibile ed inconfondibile talento curando la coreografia di opere quali Frankenstein, The modern Prometheus nel 1984, Beauty and the Beast nel 1986 e Byron nel 1988 per il teatro alla Scala. Dal 1991 al 2003 Wayne Eagling è stato inoltre direttore del Dutch National Ballet.

La brillante carriera di Tamás Solymosi

Come già affermato in precedenza, tra i membri più importanti nell’organizzazione del balletto de Lo Schiaccianoci per l’evento di Capodanno a Budapest al Teatro Erkel compare Tamás Solymosi. Tamás Solymosi, nato proprio in Ungheria, è dal 2011 direttore artistico dell’Hungarian National Ballet e ha partecipato come guest star ad esibizioni celebri presso la Metropolitan Opera House, Miami Ballet, Teatro di San Carlo, National Ballet of Santiago de Chile e Vienna State Opera Ballet. Non perdete l’occasione di lasciarvi trasportare dai passi di danza della magica fiaba di Tchaikovsky in esecuzione del Teatro Erkel. Scegliete la vostra data di preferenza tra il 30 dicembre e il 31 dicembre prossimi con la possibilità di acquisto di pacchetti per il soggiorno a Budapest.

Leave a reply